Contenuto principale

Messaggio di avviso

Dal 2 giugno 2015 entra in vigore la COOKIE LAW. Il Garante per la Protezione dei dati Personali ha pubblicato il provvedimento nr. 229 inerente la “individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”. Il sito www.utlvallelambro.it utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni selezionare il link seguente. Informativa sui cookies

 

logo utl

Anno accademico 2019/2020

 

Corso - La Teoria della Relatività (speciale)

Docente

Ing. Sandro Bellini

 

AE

 

Presentazione

La teoria della relatività speciale, affascinante e sorprendente, svela in modo facile le proprietà fondamentali di tempo, spazio e velocità con la semplice matematica dei primi anni delle scuole superiori. La relatività generale richiede invece matematiche assai meno note che lo stesso Einstein, pur laureato, dovette studiare.

Programma

  • Introduzione storica: relatività galileiana, velocità della luce, Maxwell, esperimento di Michelson-Morley.
  • Esperimenti ideali con la luce, per osservatori in moto relativo: perdita del tempo assoluto o dello spazio assoluto (o di entrambi), perdita della contemporaneità.
  • Studio della relatività mediante lo scambio di segnali luminosi tra osservatori in moto: dilatazione dei tempi, trasformazioni di Lorentz, contrazione delle lunghezze.
  • Verifiche sperimentali.
  • Paradosso dei gemelli.
  • Composizione delle velocità.
  • Effetto Sagnac.
  • Spiegazione relativistica.
  • Discussione di formulazioni matematiche alternative (equivalenti) che tentano di salvare la contemporaneità.
  • Correzione dell’effetto Sagnac nel sistema GPS.
  • Un rapido sguardo sulla relatività generale, con gli strumenti della relatività speciale: il tempo nei sistemi accelerati, o soggetti a forze gravitazionali.
  • Effetto della gravità sugli orologi GPS.

 

Verrà distribuito materiale didattico.

 

Per orari e giorni di frequenza consultare il   CALENDARIO